• Le Economic Sales hanno raggiunto 867 milioni di euro, che rappresenta una crescita del 4% su base annua
  • Logista ha parzialmente coperto il rischio di tasso di interesse nella sua linea di credito con Imperial Brands

 

Madrid, 8 maggio 2024

Logista, uno dei principali operatori logistici in Europa, ha annunciato i risultati dei primi sei mesi dell'anno fiscale 2024, in cui ha realizzato un Net Profit di 160 milioni di euro, ovvero una crescita del 27% rispetto all'anno precedente. L'adjusted EBIT ha registrato una crescita del 5%, raggiungendo i 193 milioni di euro.

Per quanto riguarda le economic sales, la Società ha registrato 867 milioni di euro, con un aumento del 4% su base annua, mentre anche le revenues sono cresciute del 4% rispetto allo stesso periodo del 2023, fino a 6,206 miliardi di euro.

Nel corso del semestre Logista ha aggiornato le condizioni della linea di credito reciproca con Imperial Brands al fine di coprire parzialmente il rischio di variabilità dei tassi di interesse nel prossimo triennio. L'accordo struttura la linea di credito con Imperial Brands in due tranche: una a tasso fisso e l'altra a tasso variabile. La prima tranche, fino a 1 miliardo di euro, sarà pagata al tasso fisso di mercato del 2,865% più un margine dello 0,75%, per un totale di 3,615%, mentre la seconda tranche, fino a un massimo di 3 miliardi di euro, avrà un tasso variabile pari all'Euribor 6 mesi, più il medesimo spread dello 0,75%.

 

Risultati per regione

Iberia (Spagna, Portogallo, Polonia e Paesi Bassi)

Le economic sales in Iberia hanno raggiunto 569 milioni di euro, che rappresenta un aumento del 4% rispetto allo stesso periodo del 2023. In termini di Adjusted EBIT, l'Azienda ha registrato 109 milioni di euro, che si traduce in una crescita del 4% su base annua.

Italia

In Italia, le economic sales hanno raggiunto i 190 milioni di euro, ovvero un aumento del 7% rispetto al 2023. Inoltre, la Società ha aumentato l’Adjusted EBIT dell’8% per raggiungere 54 milioni di euro.

Francia

Infine, le economic sales in Francia sono state pari a 111 milioni di euro, ovvero lo 0,4% in meno rispetto allo stesso periodo del 2023, principalmente a causa di una riduzione del volume di tabacco distribuito, sebbene questa sia stata parzialmente compensata con un aumento delle tariffe e un impatto positivo sulla rivalutazione delle azioni. In termini di Adjusted EBIT, Logista ha registrato 31 milioni di euro, ovvero una crescita del 6% su base annua.

 

Nuove acquisizioni e prospettive

Durante questo periodo, Logista Libros ha formalizzato l'acquisizione di SGEL Libros e la Società ha acquisito anche Belgium Parcels Service (BPS), un'azienda specializzata nella distribuzione farmaceutica urgente in Belgio e Lussemburgo.

 

Iñigo Meirás, CEO di Logista, ha sottolineato che “continuiamo a fare progressi nella nostra strategia di diversificazione e creazione di valore dopo aver aggiunto due nuove transazioni in questo semestre. Nell’ambito del nuovo percorso di Logista, continuiamo a superare la soglia del 50% nelle vendite non legate al tabacco, che abbiamo raggiunto per la prima volta alla fine dello scorso anno”.

L'Azienda continuerà la sua espansione sostenuta per tutto il 2024, stimando una crescita a una cifra media dell’Adjusted EBIT rispetto al 2023, esclusa qualsiasi rivalutazione delle azioni.

 

Lea la Nota de Prensa en español

Read the Press Release in English